fbpx

[rank_math_breadcrumb]

L’estate ormai è alle porte e insieme ad essa incalza quella voglia di tornare a godersi il sole, i tuffi con gli amici o con la famiglia. Ma attenzione perché prima di tutto questo bisogna pensare alla manutenzione delle piscine.

1) Manutenzione delle piscine interrate: quello che devi sapere

Sappiamo benissimo che il tema che inerente la riapertura delle proprie piscine è un tema caldo che riguarda ogni proprietario e per questo noi di Tpiscine abbiamo deciso di approfondire la questione.

Dunque prima di riaprire la stagione e far tornare a splendere il tuo “gioiellino” è necessario fare alcuni passaggi di rito alquanto importanti come il checkup dell’acqua , pareti , filtro e accessori esterni. Ma questi sono solo alcuni di quelli che ti proponiamo e che vedremo nel corso di questo articolo. 

Quindi prima di cominciare ti ricordiamo che anche per la manutenzione delle piscine interrate conviene sempre affidarsi a dei professionisti qualificati, come quelli che ti mettiamo a disposizione.

2) Manutenzione  piscine: i diversi step da seguire

La manutenzione della piscina è un azione necessaria per tutti quelli che ne possiedono una. Specialmente durante il periodo che precede l’apertura e per tutto il successivo nel quale viene utilizzata, la piscina deve essere pulita adeguatamente a fondo con particolare attenzione per l’acqua, la quale deve subire uno specifico trattamento al fine di renderla sicura e pulita!

Vediamo insieme alcuni di questi passaggi.

2.1) Rimozione e pulitura della copertura invernale

E’ tempo di riaprire i battenti. Manca sempre di meno per tornare a vivere la tua piscina a 360 gradi. E la prima cosa da fare in ordine di idee è quella di rimuovere la copertura invernale inaugurando cosi la stagione. Sicuramente durante il lungo periodo delle piogge, del freddo e del gelo la tua copertura si sarà sporcata   e dunque ora necessità di manutenzione in modo tale da essere pronta per quando servirà nuovamente.

I nostri tecnici di seguiranno passo dopo passo nella rimozione, nel lavaggio e nel rimessaggio. Piccola postilla importante: se sei uno di quei proprietari che non si è attrezzato con la copertura, ti consigliamo di valutare questa opzione. Nella nostra boutique abbiamo quello che fa per te!

2.2) Pulizia pareti e fondo vasca

 La manutenzione ordinaria della piscina passa obbligatoriamente  dalla pulizia del fondo e delle pareti. Questo perché durante l’inverno solitamente si svuota la piscina e si elimina l’acqua ma nel tempo sul fondo si accumulano sporcizia  come sporco organico, solitamente riconducibile ad alghe e sporco inorganico come incrostazioni calcaree. In questo caso si procede manualmente alla pulizia con prodotti appositi di cui disponiamo.

Se invece ti sei assicurato la protezione di una copertura invernale non serve svuotare la piscina, sappi che l’acqua può essere recuperata. In questo caso però la pulizia di fondo e pareti deve necessariamente avvalersi di specifici strumenti, che puoi trovare nella nostra boutique, come:

  • robot automatico
  • aspirafondo 
  • retini di superficie e profondità.

Ricordati questo messaggio di fondamentale importanza: una corretta pulizia del rivestimento interno della piscina garantisce un adeguato livello di igiene e mantiene l’acqua trasparente più a lungo.

2.3) Attivazione impianto di filtrazione e clorazione dell’acqua

Bene siamo sempre più vicini nella fase di riattivazione delle tua piscina interrata. Ora dopo aver pensato alla pulizia di fondo e pareti, concentriamoci su un altro aspetto essenziale e cioè quello di assicurarti che l’impianto di filtrazione e il quadro generale siano in perfette condizioni.

Perché è così importante? Perché per garantire un’ottimale manutenzione delle piscine  è necessario che l’impianto di filtrazione sia sempre pulito e funzionante. Per questo è buona regola effettuare ripetuti risciacqui e contro lavaggi del filtro durante la fase di riapertura stagionale.

Una volta sicuri della perfetta funzione del filtraggio è il momento di  effettuare quella che viene definita superclorazione o clorazione d’urto dell’acqua. Un trattamento di shock che si effettua nelle prime fasi della pulizia. Come si svolge? Si effettua utilizzando una dose di cloro e disinfettati superiore alla quantità che normalmente sono necessarie. Questo perché tali sostanze andranno ad agire come ossidanti per tutto quello sporco organico e inorganico visto precedentemente, che tendono a depositarsi su fondo e pareti. 

E’ un trattamento essenziale ed utile per la sterilizzazione, garantendoti così l’igiene. Grazie ai nostri tecnici questo passaggio garantirà l’ottimizzazione della tua piscina.

2.4) Montaggio accessori esterni: scaletta, tavola trampolino e sistemazione accessori locale tecnico

Ci siamo quasi. Ancora pochi passi e la tua piscina sarà finalmente pronta per riprendere la sua attività e dare alla tua estate l’importanza che merita. 

Dopo aver pensato attentamente alla pulizia e igienizzazione della vasca e delle pareti è il momento di pensare agli accessori esterni. Se a fine stagione la tua piscina è stata chiusa correttamente , alcuni di questi componenti dovrebbero essere stati smontati, lavati e riposti con cura per ripararli dal clima invernale. 

I nostri tecnici quindi ti aiuteranno per:

  • montare la tavola per il trampolino
  • predisporre il locale tecnico eliminando inoltre la sporcizia accumulata
  • rimontare la scaletta in acciaio

2.5) Verifica dell’impianto di illuminazione

Ultima ma non per importanza è la verifica dell’impianto d’illuminazione. Un aspetto che abbiamo indicato anche in precedenza , in quanto è un elemento che regala un tocco di grande fascino anche alla piscina più semplice.

Quindi anch’essa va controllata nel dettaglio dopo un periodo di sospensione. Accertarsi che essa funzioni come sempre, ti dà la possibilità di creare un’atmosfera unica durante le tue serate estive, anche e perché no, se volessi goderti una nuotata notturna.

manutenzione-delle-piscine

3) Tpiscine, la clinica delle piscine interrate

Bene, siamo finalmente giunti alla fine del processo di manutenzione della tua piscina interrata, che a breve sarà finalmente rimessa in attività. In questo articolo ti abbiamo voluto mostrare quelli che sono i passaggi fondamentali, che possono garantirti la funzionalità, oltre che igiene e pulizia. 

Nel concludere insieme a te questo percorso, vogliamo ricordati che è sempre meglio affidarsi a dei professionisti che sappiamo consigliarti ed accompagnarti durante il periodo che precede la riapertura della tua piscina. E per questo la nostra boutique è sempre pronta ad accoglierti oltre che mostrarti dal vivo i materiali e prodotti che ti serviranno, durante la lunga estate caldissima.

Perché ricordati che divertirsi godendo la tua piscina è importante, ma farlo in sicurezza lo è ancora di più!